Nov 26, 2020 19:34 Europe/Rome
  • WikiLeaks: compagna di Assange twitta a Tump, invoca grazia

LONDRA (Pars Today Italian) –– La compagna di Julian Assange, madre dei due figli concepiti durante gli anni trascorsi da rifugiato dal fondatore di WikiLeaks nella sede dell'ambasciata dell'Ecuador a Londra, ha indirizzato oggi un tweet a Donald Trump per sollecitare la grazia nei confronti dell'attivista australiano, che si trova nel carcere inglese di Belmarsh in attesa di giudizio sulla controversa istanza di estradizione presentata dalle autorità Usa.

Nel tweet, a cui è allegata una foto che ritrae i due figli della coppia, Max e Gabriel, Stella Moris, avvocato sudafricano specializzata nei diritti umani e già consigliera legale di Assange, ha invocato per la prima volta in forma pubblica un ipotetico provvedimento di clemenza per il 48enne australiano.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag