Nov 30, 2020 04:43 Europe/Rome
  • New York Times durissimo sull’Italia: 'La tragedia di Bergamo è un mistero scomodo'

Il New York Times dedica un'ampia inchiesta a Bergamo e alla tragedia della pandemia:

"I giorni perduti che hanno reso Bergamo una tragedia del coronavirus", il titolo. "La provincia settentrionale italiana è diventata uno dei più letali campi di sterminio del mondo occidentale".

I mezzi militari che trasportavano le tante bare dei defunti a Bergamo sono una delle peggiori immagini create dalla pandemia di Covid-19 in Italia. Bergamo e tutta la Lombardia sono state l’epicentro della prima ondata, con un bilancio altissimo in termini di vittime e pressione sugli ospedali. Ora è il New York Times a riaprire l’argomento, attraverso una lunga inchiesta dedica alla gestione dell’emergenza proprio a Bergamo. Il titolo rende l’idea della linea dura che il giornale terrà in tutto l’articolo: “I giorni persi che hanno reso Bergamo una tragedia del coronavirus”.

"La provincia settentrionale italiana è diventata uno dei campi di sterminio più mortali per il virus nel mondo occidentale”, scrive il quotidiano, che sottolinea come

"errori di gestione e ritardi burocratici hanno reso il bilancio molto peggiore di quel che doveva. “La questione di come una tale tragedia possa essere accaduta a Bergamo, una ricca ed evoluta provincia di poco più di un milione di persone, con ospedali di livello elevato, è rimasta un mistero scomodo – scrive ancora il Nyt – una macchia di sangue che il governo preferisce evitare, mentre sottolinea con orgoglio il successo dell’Italia nel contenere la prima ondata dell’infezione”.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag