Gen 21, 2021 15:36 Europe/Rome
  • Schiaffo a Bruxelles: Londra non riconosce al rappresentante Ue il rango di ambasciatore

LONDRA-Vi sarebbe un vero e proprio scontro diplomatico in corso tra l'Inghilterra e l'Unione europea circa lo status dell'ambasciatore Ue a Londra.

L'Inghilterra infatti starebbe rifiutandosi di concedere a Joao Vale de Almeida, rappresentante dell'Unione, lo stesso status diplomatico che viene invece normalmente garantito agli altri ambasciatori. Lo riporta l'agenzia Nova. Il ministero degli Esteri infatti insiste sul fatto che Vale de Almeida non può avere gli stessi privilegi e immunità concessi agli altri diplomatici nel rispetto della Convenzione di Vienna, in quanto il governo britannico non vorrebbe stabilire un precedente trattando un'organizzazione internazionale nello stesso modo in cui tratta uno Stato sovrano.

In tale modo, l'ambasciatore dell'Unione non avrebbe la possibilità di presentare le proprie credenziali alla regina, come invece è consuetudine per i capi delle missioni diplomatiche nel Regno Unito. La decisione britannica rappresenta un unicum a livello mondiale, dato che in tutti gli altri 142 Paesi del mondo dove l'Unione europea ha missioni diplomatiche i propri ambasciatori si vedono normalmente riconosciuti lo stesso status diplomatico dei rappresentanti di Paesi sovrani. 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag