Gen 22, 2021 06:07 Europe/Rome
  • Covid, Ungheria: il primo paese europeo ad approvare vaccino russo

BUDAPEST - Sputnik V è stato approvato dall'Istituto Nazionale di Farmacologia e Nutrizione (OGYEI, per l'acronimo ungherese), attraverso una procedura di autorizzazione di emergenza.

La decisione è stata presa sulla base dell'elevata efficacia del vaccino durante le sperimentazioni cliniche condotte sul territorio russo, nonché della sua attenta valutazione da parte di esperti ungheresi.

Una procedura simile è già stata applicata in precedenza in Algeria, Argentina, Bolivia, Palestina, Paraguay, Serbia e Venezuela, precisano dalla RDIF, aggiungendo che il vaccino è stato registrato anche in Russia e Bielorussia.

"L' Ungheria è il primo paese dell'UE a comprendere tutti i vantaggi dello Sputnik V e ad autorizzarne l'uso" , ha commentato il direttore generale del Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF). Kiril Dmitriev.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag