Apr 14, 2021 17:04 Europe/Rome
  • Minneapolis: dimostranti davanti a casa agente che ha sparato

NEW YORK (Pars Today Italian) –– Un gruppo di manifestanti si e' riunito per protestare anche davanti alla casa di Kim Potter, l'ex agente che ha ucciso il 20enne afroamericano Daunte Wright a Brooklyn Center, un sobborgo di Minneapolis.

L'abitazione, come spiega il Wall Street Journal, si trova a Chaplin, un centro vicino: le forze dell'ordine avevano gia' eretto barriere di cemento e recinzioni metalliche per proteggere la casa, con alcuni agenti di pattuglia a sorvegliare, e Potter per precauzione se ne era gia' andata. L'ex agente 48enne dovra' affrontare accuse penali secondo i media locali, e i capi di imputazione potrebbero essere resi noti gia' oggi.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag