Apr 20, 2021 06:00 Europe/Rome
  • Russia invia navi nel Mar Nero: bloccare accesso alle imbarcazioni straniere

MOSCA - La Russia ha inviato due navi da sbarco della flotta baltica, la Kaliningrad e la Korolyov, nel Mar Nero.

Lo riferiscono i media turchi, che hanno pubblicato immagini delle due grandi imbarcazioni da guerra che attraversano il Bosforo. Le due navi sono dirette a Sebastopoli, inCrimea, riferisce l'agenzia Interfax.

Continua quindi la concentrazione di personale e mezzi militari russi ai confini dell'Ucraina. Nel Mar Nero è stato dispiegato inoltre uno squadrone della flotta del Caspio di 15 imbarcazioni, che saranno impegnate in esercitazioni con il sostegno di mezzi aerei. 

Intanto il ministero della Difesa citato dalla agenzia Ria Novosti,  ha annunciato che Mosca vieterà il passaggio di navi straniere, militari e ufficiali, in parte del Mar Nero per sei mesi, dal 24 aprile al 31 ottobre.

Le restrizioni, che non toccano le navi cargo, coinvolgeranno il lato occidentale della Crimea, la costa meridionale della penisola da Sebastopoli a Hurzuf, e lo spazio a largo di Kerch vicino alla riserva naturale Opuksky. 

 

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag