Apr 21, 2021 06:00 Europe/Rome
  • Svezia: dosi di vaccino di AstraZeneca finiscono nella spazzatura

Gli operatori sanitari devono dedicare molto tempo a fornire spiegazioni sul vaccino AstraZeneca ogni volta.

Stoccolma- Le preoccupazioni per il vaccino AstraZeneca in Svezia hanno spinto molta gente a rifiutare la vaccinazione, facendo finire così nella pattumiera le dosi scartate di questo siero anti-Covid, ha riferito il quotidiano Dagens Nyheter, aggiungendo che questa situazione aumenta sia i costi della campagna di immunizzazione che il carico di lavoro del personale sanitario.

I centri sanitari di tutto il Paese hanno sperimentato una crescente riluttanza a utilizzare il vaccino di AstraZeneca. Alcune persone si rifiutano di lasciare i locali a meno che non gli venga offerto un altro vaccino, mentre altri rinunciano all'appuntamento o se ne vanno senza essere vaccinati, ha aggiunto Dagens Nyheter.

Per evitare che i vaccini vadano sprecati, il personale sanitario chiama le persone sugli elenchi di riserva, ma non è sempre facile, poiché alcuni pazienti vivono a lunga distanza dal centro sanitario più vicino.

Finora AstraZeneca è stato un perno della campagna di vaccinazione svedese. Secondo l'Autorità di sanità pubblica, il 20,4% degli svedesi ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 7,9% ha ricevuto entrambe le dosi.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag