Apr 22, 2021 22:30 Europe/Rome
  • Zelensky: ritiro truppe russe riduce tensione

La Siria è stata privata dei suoi diritti e privilegi nell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) mediante la manipolazione dei fatti, con i ricatti e le pressioni di alcuni Paesi, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'OPCW Alexander Shulgin.

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha dichiarato che l'annunciato ritiro delle truppe russe dal confine "riduce la tensione", aggiungendo che Kiev rimarrà "vigile". "La riduzione delle truppe al nostro confine riduce proporzionalmente la tensione. L'Ucraina è sempre vigile, ma accoglie con favore qualsiasi passo per ridurre la presenza militare e allentare la tensione nel Donbass", ha scritto su Twitter. "L'Ucraina vuole la pace. Siamo grati ai partner internazionali per il loro supporto. #StrongerTogether", ha aggiunto.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag