May 06, 2021 06:55 Europe/Rome
  • Trump accusa i social network: 'una vergogna, pagheranno

NEW YORK (pars Today Italian) - Il comitato di supervisione di  Facebook  ha deciso di confermare il  bando di Donald Trump  dalla piattaforma.

Il Facebook Oversight board è un gruppo esterno alla società, composto di esperti indipendenti e creato dal patron Mark Zuckerberg per riesaminare le scelte più spinose della policy del social. Trump, che era stato bandito "a tempo indefinito" 4 mesi fa per aver incitato i suoi fan ad assaltare il Congresso, "è una vergogna, pagheranno".

L'ex presidente, a sua volta, ha sfidato Twitter e Facebook lanciando la sua piattaforma dove i sostenitori potranno comunicare. Sul sito "From the Desk of Donald J. Trump" saranno caricati anche video e comunicati. 

Trump accusa i social, denunciando che quello che hanno fatto Facebook, Twitter e Google sono "una vergogna e un imbarazzo assoluti". "I corrotti social media devono pagare un prezzo politico", ha detto in un comunicato l'ex presidente dopo la decisione  del comitato dei supervisori di Facebook.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

Tag