May 11, 2021 14:03 Europe/Rome
  • Ue, Borrell: basta alimentare tensioni con Russia

BRUXELLES - L’Alto rappresentante dell’Unione Europea, Josep Borrell, ha ribadito l’intenzione di voler evitare un’ulteriore escalation nei rapporti bilaterali tra Russia e UE.

Lo ha dichiarato a margine del Consiglio degli Affari Esteri dell’Unione Europea a Bruxelles, in risposta alla domanda di un giornalista che chiedeva la posizione europea in merito alla proposta di espulsione di diplomatici russi avanzata del premier ceco, Andrej Babis.

I Paesi membri, a seguito del vertice del 10 maggio, hanno concordato sul fatto che il supporto offerto a Praga non dovrebbe essere fornito con lo scopo di alimentare le tensioni tra Russia ed Europa. Secondo Borrell, Mosca continua a adottare una linea politica un “negativa” nei confronti dell’UE la quale, però, è determinata a riaprire il dialogo. È a tal fine che, il 25 maggio, il Consiglio europeo si riunirà nuovamente per discutere dei rapporti tra Mosca e Bruxelles.  

È importante ricordare che, in precedenza, l’8 maggio, il primo ministro ceco Babis aveva invitato tutti i Paesi europei ad espellere “almeno” un diplomatico russo in segno di solidarietà con la Repubblica Ceca. Il premier di Praga, in tale occasione, aveva affermato che quando uno Stato membro viene colpito, è come se l’attacco fosse rivolto a tutti i Paesi del blocco europeo. È per questo che ha invitato tutte le nazioni europee a applicare misure ritorsive contro la Russia.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag