Giu 11, 2021 11:25 Europe/Rome
  • Francia pone fine alla missione militare nel Sahel

PARIGI - La Francia ha deciso di terminare la sua operazione militare nella regione africana del Sahel, chiamata operazione “Barkhane” iniziata nel 2014.

Lo ha annunciato il presidente francese Macron sostenendo che la Francia non può cooperare con i governi del Sahel che continuano a negoziare con i gruppi terroristici, e che quindi l’operazione terminerà entro la fine di giugno. Macron ha detto che l’operazione militare sarà sostituita da una nuova operazione internazionale, di cui però al momento non sono stati comunicati i dettagli. Macron, inoltre, non ha specificato se i circa 5mila soldati francesi che sono stanziati nella regione saranno fatti ritirare. L’annuncio arriva dopo che lo scorso 4 giugno la Francia aveva deciso di sospendere la cooperazione militare con il Mali dopo il golpe del 24 maggio organizzato dal colonnello maliano Assimi Goïta.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag