Giu 12, 2021 22:01 Europe/Rome
  • Elezioni anticipate in Algeria, favoriti i partiti islamici

ALGERI - Per la prima volta dopo l'inizio delle proteste della popolazione nel 2019, in Algeria si tengono le elezioni per l'Assemblea nazionale del popolo, la camera bassa del parlamento.

Nel paese nordafricano oltre 24 milioni di elettori sono chiamati ad eleggere 407 deputati dell'assemblea legislativa tra 1.483 candidati indipendenti e di partito. I partiti islamici, guidati dal Movimento della Società per la Pace, cercheranno di ottenere più seggi possibili. I partiti legati ai movimenti democratici e di sinistra (Raggruppamento per la Cultura e la Democrazia, Fronte delle Forze Socialiste, Partito dei Lavoratori) hanno rifiutato di partecipare alle elezioni, in segno di protesta contro le politiche repressive delle autorità: in vista del voto sono stati arrestati per motivi politici oltre 200 individui.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag