Giu 25, 2021 10:06 Europe/Rome
  • Russia, le dichiarazioni di Peskov sui vaccini

MOSCA - Le sconcertanti parole di Peskov. "I cittadini che lavorano nella sfera dei servizi e che non vogliono fare il vaccino è necessario che cerchino un altro lavoro in un'altra sfera.

La dichiarazione è stata fatta oggi dal portavoce di Putin, Dmitrij Peskov, mentre rispondeva a un giornalista che gli chiedeva se la vaccinazione in Russia rimane volontaria o no. "E comunque, nel complesso la vaccinazione rimane davvero facoltativa. Se nella sfera dei servizi lavora un moscovita - deve fare il vaccino, se ha deciso di non farlo - deve smettere di lavorare nella sfera dei servizi". Sconcertante anche la conclusione di Peskov: "la vaccinazione è volontaria perché voi potete cambiare lavoro". Secondo lui - "i lavoratori della sfera dei servizi non vaccinati possono rappresentare un pericolo per chi usufruisce di questi servizi nelle condizioni attuali di fase acuta della pandemia. Queste misure sono giustificate dalla situazione epidemiologica di questi ultimi giorni e perciò vengono prese dai capi delle regioni della Federazione Russa, che hanno in tale situazione speciali pieni poteri".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag