Lug 31, 2021 05:45 Europe/Rome
  • Nato: intercettati velivoli russi sopra il mar Baltico

BERLINO-Due caccia della NATO, un Eurofighter spagnolo e un F-35 italiano, hanno intercettato un gruppo di “aerei militari russi” nello spazio Aereo del Mar Baltico. A rivelarlo, venerdì 30 luglio, è la Joint Air Operations Command dell’Alleanza Atlantica in Germania.

Lo riporta il sito sicurezzainternazionale.luiss.it. Secondo la nota riportata dall’agenzia di stampa russa RIA Novosti, i caccia di Roma e di Madrid hanno ricevuto l’ordine di decollare a seguito del rilevamento di tre aerei non segnalati in partenza da Kaliningrad, l’enclave russa in Europa. I radar dell’Alleanza hanno poi rivelato che è altamente probabile che si trattasse di due aerei russi per la guerra elettronica, Il-22PP, e un caccia Su-24. Nello spesso spazio aereo, i sistemi di riconoscimento della NATO hanno altresì rilevato la presenza del velivolo russo Il-76, il cui decollo non era stato segnalato alle Forze Alleate. La NATO ha dunque osservato che il velivolo in questione non aveva fornito il piano di volo e non poteva essere identificato da un segnale transponder. Pertanto, l’Alleanza ha classificato tale episodio come una “minaccia per la sicurezza dell’aviazione civile”.  Nonostante ciò, dopo aver analizzato il percorso del Il-76, l’Alleanza ha dichiarato che si trattava di un’operazione di routine e che il velivolo non ha attraversato lo spazio aereo della NATO.

Da parte sua, la Russia ha dichiarato che tutti i voli dei propri caccia “sono effettuati in stretta conformità con le regole internazionali per l’uso dello spazio aereo su acque neutre” e che non sono mai stati “violati i confini di altri Stati”. Anche l’8 luglio, si è verificato un episodio analogo, quando un caccia russo proveniente da Kaliningrad ha interrotto temporaneamente la conferenza stampa congiunta di Spagna e Lituania. In tale occasione, due Eurofighter spagnoli hanno ricevuto l’ordine di decollare per intercettare un Su-24 di Mosca che volava sopra le acque del Mar Baltico. Anche in questo caso, il caccia russo non aveva presentato in anticipo il “piano di volo”.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag