Ago 04, 2021 06:45 Europe/Rome
  • Governatore di New York accusato di molestie sessuali

NEW YORK-Secondo un’inchiesta della procuratrice generale di New York, Letitia James, il governatore dello stato di New York, il Democratico Andrew Cuomo, avrebbe molestato sessualmente diverse donne, tra cui alcune persone che lavoravano o lavorano tuttora per il governo locale.

 Tra le donne ci sarebbero alcune attuali ed ex dipendenti dello stato di New York. Sembra anche che Cuomo e altri membri del suo staff abbiano avuto atteggiamenti vendicativi nei confronti di almeno una delle donne che lo avevano accusato, e che abbiano creato un ambiente di lavoro definito “ostile”.

L’inchiesta, che ha prodotto un documento di 165 pagine, è stata fatta ascoltando 179 persone e consultando più di 74mila diversi documenti, tra cui mail e fotografie. Joon H. Kim, uno degli avvocati che si sono occupati dell’indagine, ha detto che secondo lui non si tratta di «incidenti isolati» ma di «parti di uno schema generale».

Cuomo ha commentato le accuse di molestie nei suoi confronti dicendo di non aver «mai toccato qualcuno in modo inappropriato» e aggiungendo che non si dimetterà.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag