Set 14, 2021 20:07 Europe/Rome
  • Libia: il 24 dicembre elezioni inclusive, nessun rinvio

TRIPOLI - Non posticipare in alcun modo il voto del 24 dicembre, proseguire i negoziati di riconciliazione, mantenere e implementare l’accordo di cessate il fuoco in vigore e proseguire il ritiro di tutti i mercenari stranieri dalla Libia.

Sono questi i punti principali dell’incontro tra il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il vice presidente del Consiglio Presidenziale libico, Abdullah Al-Lafi, ricevuto oggi alla Farnesina. Se da una parte Di Maio ha ribadito il sostegno e l’impegno convinto dell’Italia nel proseguire il percorso di stabilizzazione del Paese, il ministro ha anche ribadito la determinazione a collaborare con l'autorità ad interim e con tutte le articolazioni dello Stato libico per sostenere le prossime fasi del processo politico. In particolare, Di Maio ha sottolineato l'importanza di assicurare lo svolgimento delle elezioni il 24 dicembre, al fine di assicurare alla Libia una prospettiva duratura di stabilizzazione e sviluppo, si legge in una nota. In questo ambito, per il ministro degli Esteri è cruciale un approccio inclusivo e costruttivo di tutte le istituzioni libiche per la definizione di una “cornice legislativa e costituzionale condivisa” per lo svolgimento delle elezioni.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag