Set 18, 2021 05:14 Europe/Rome
  • All'ambasciatore cinese vietato partecipare al parlamento inglese

LONDRA-All'ambasciatore cinese in Inghilterra Zheng Zeguang è stato vietato di partecipare a un evento nel parlamento inglese.

Londra giustificando la decisione afferma che la mossa deriva dal fatto che Pechino ha imposto sanzioni ai legislatori che hanno evidenziato presunte violazioni dei diritti umani nello Xinjiang.

La Cina ha imposto le sanzioni su nove politici, avvocati e un accademico inglesi a marzo per aver diffuso quelle che si diceva fossero bugie e disinformazione sul trattamento riservato ai musulmani uiguri nell'estremo ovest del paese.

Lindsay Hoyle, presidente della Camera dei Comuni, e John McFall, presidente della Camera dei Lord, sono intervenuti per impedire a Zheng Zeguang di parlare a un evento in parlamento.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag