Ott 19, 2021 15:47 Europe/Rome
  • Polonia si scontra con Ue: non accettiamo ricatti

Strasburgo - Si e' apreto il dibattito sullo Stato di diritto all'Europarlamento riunito nella citta' ...

francese a cui partecipano il premier polacco Mateusz Makowiecki e la presidente della Commissione Ursula von der Leyen. Al centro del confronto la recente sentenza della Corte costituzionale polacca che ha considerato alcune disposizioni del Trattato europeo incompatibili con la costituzione nazionale. Decisa la posizione del primo ministro polacco Mateusz Morawiecki, su "il destino della Polonia è l'Europa", pronunciata dalla von der Leyen. 

 "Troppo spesso abbiamo a che fare con un'Europa dei doppi standard. Non dobbiamo lottare uni contro altri", dice il premier di Varsavia. "Non dobbiamo cercare colpevoli dove non ci sono. La Polonia è attaccata in modo parziale e ingiustificato. Le regole del gioco devono essere uguali per tutti. Non è ammissibile che si parli di sanzioni. Respingo la lingua delle minacce e del ricatto". Lo ha detto Morawiecki , intervenendo al Parlamento europeo. 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag