Ott 20, 2021 20:36 Europe/Rome
  • Germania: Weidmann lascia, Merkel all'ultimo summit

BERLINO (Pars Today Italian) –– Un indizio inequivocabile del fatto che in Germania il nuovo governo Scholz sta per nascere sono le dimissioni a sorpresa del presidente della Bundesbank e membro del board della Bce Jens Weidmann.

L’altro indizio, altrettanto inequivocabile, è che domani a Bruxelles Angela Merkel parteciperà al suo ultimo Consiglio Europeo, il 107esimo degli oltre 16 anni passati alla cancelleria tedesca. A Berlino cambia tutto, tanto che Weidmann, ex consigliere economico di Merkel, nominato da lei alla banca centrale dieci anni fa, lascerà a fine dicembre con ben 5 anni di anticipo rispetto alla fine del suo mandato. In Germania, paese sempre traino d’Europa, cambia tutto tanto che, in attesa del nuovo ‘ordine’ a Berlino, domani e dopodomani il summit dei leader europei non prenderà decisioni definitive sui dossier in discussione: energia, covid, immigrazione. Sulla questione del rispetto dello stato diritto, dopo il duro attacco della Polonia, non si prevede nemmeno un ‘dibattito strutturale’, come si dice in gergo diplomatico.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag