Ott 23, 2021 16:15 Europe/Rome
  • Usa, morti sul set. Baldwin: 'dicevano che pistola era sicura'

Washington - Secondo alcuni media, l'assistente alla regia che ha dato l'arma di scena all'attore era al primo incarico.

C'erano proiettili veri nella pistola usata sul set del film 'Rust’ che ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins. Lo riportano i media americani, citando i documenti della polizia. 

L’arma di scena era stata consegnata ad Alec Baldwin da un assistente, che gli aveva detto che era sicura da usare. L'assistente e Baldwin non sapevano che nella pistola c'erano munizioni vere. 

Poche ore prima del tragico incidente, una decina di operatori e tecnici si erano allontanati dal set del film 'Rust’ per protestare contro le condizioni di lavoro. Lo riporta il Los Angeles Times citando alcune fonti, secondo le quali gli operatori erano frustrati per le troppe ore di lavoro, per i tempi eccessivi di spostamento e per i pagamenti.

 

Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag