Ott 24, 2021 01:21 Europe/Rome
  • In un lungo articolo del Financial Times la situazione viene descritta come devastante:

LONDRA - Ogni giorno che passa il Covid sta travolgendo sempre di più la Romania. In un lungo articolo del Financial Times la situazione viene descritta come devastante: .

“Le ambulanze che trasportano pazienti affetti da coronavirus fanno la fila fuori dalle terapie intensive, gli ospedali sono a corto di letti, gli obitori sono stracolmi e i medici si stanno esasperando oltre ad essere esausti. La maggior parte dei malati non sono vaccinati. Alcuni muoiono aspettando di essere visitati”. Il dato giornaliero del paese dell’Europa orientale, pari 19 morti per milione di abitanti registrato il 20 ottobre è il più alto del mondo, appena davanti alle vicine Bulgaria e Moldavia. "La situazione è critica. Siamo frustrati... Le persone si rifiutano di essere vaccinate. Anche dopo che abbiamo detto loro del rischio di prendere il Covid in forma grave non cambiano idea”, ha detto al FT Radu Tincu, uno specialista della terapia intensiva dell'ospedale Floreasca di Bucarest, la più grande struttura di emergenza della Romania. Le statistiche sul virus dell’Est Europa sono in netto contrasto con quelle dell'Europa occidentale, dove i tassi di mortalità sono inferiore di circa dieci volte.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium