Ott 24, 2021 01:33 Europe/Rome
  • Merkel: l'ultimo incontro con Macron, lascio in una situazione preoccupante

BRUXELLES - È quasi l'una di notte quando Mario Draghi entra nell'hall dell'hotel Amigo e va dritto all'ascensore che lo porta in camera.

A qualche decina di metri, tra i divanetti del bar dell'albergo che ospita alcune delle delegazioni e dei leader che partecipano al Consiglio europeo, sono seduti Angela Merkel ed Emmanuel Macron. Si sono incrociati per caso, quando il presidente francese è arrivato al termine della consueta cena dei leder del giovedì sera e affacciandosi al bar dell'albergo ha visto la cancelliera tedesca. «Come va?», dice lui. «Vuoi bere una cosa insieme?», risponde lei. Spostano due tavolini, li avvicinano e anche Macron si siede. I due, è evidente, hanno una consuetudine consolidata. Parlano in francese, in un'atmosfera che sembra un po' malinconica, forse perché per la Merkel è quasi certamente l'ultimo Consiglio europeo. In Germania il nuovo governo dovrebbe insediarsi a dicembre. Dopo sedici anni da Cancelliera - si insediò il 22 novembre 2005 - e tre lustri alla guida politica dell'Europa, la Merkel è ormai in uscita. Giovedì ha avuto un lungo pranzo con Silvio Berlusconi a margine del vertice del Ppe, poi la cena con i leader e infine la serata fino a notte fonda con Macron.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium