Nov 29, 2021 20:08 Europe/Rome
  • Svezia: Andersson prima ministra per due volte in sette giorni

STOCCOLMA (Pars Today Italian) – Toccherà di nuovo a lei, già premier per poche ore la scorsa settimana, guidare l'esecutivo svedese.

Andersonn succede a se stessa e alle sue dimissioni. L'ex ministra delle finanze e leader dei social democratici, infatti, già la scorsa settimana era stata nominata premier ma si è dimessa dopo appena sette ore, quando i verdi hanno fatto mancare la maggioranza sulla legge di bilancio in opposizione all'accettazione di alcune proposte avanzate dai democratici svedesi: partito ultranazionalista, euroscettico e anti immigrati.Magdalena Andersson prima donna primo ministro a Stoccolma, ha ottenuto l'incarico dal parlamento questo lunedì con una maggioranza importante. Entro 24 ore la nomina dei ministri. "Per me si tratta di rispetto, non voglio guidare un governo in cui potrebbero esserci motivi per mettere in dubbio la sua legittimità", aveva detto Andersson dopo le dimissioni. Ora Andersonn guida un esecutivo di minoranza, monocolore socialdemocratico che sale al potere grazie all'astensione dei centristi e che dovrebbe restare in carica fino al prossimo 11 settembre. Certo la sua avventura alla presidenza del consiglio dei ministri non nasce sotto i migliori auspici ma il tetto di cristallo è stato infranto anche in Svezia, considerato tra i Paesi più progressisti d'Europa non aveva mai avuto una premier donna.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag