Nov 30, 2021 17:31 Europe/Rome
  • Lavrov: la Russia circondata militarmente dagli Usa

Mosca - Il ministro degli Esteri di Mosca, Sergey Lavrov, ha accusato gli Stati Uniti di aver circondato ...

il territorio russo con le proprie basi militari ma continuano ad accusare Mosca di adottare un atteggiamento aggressivo. Intanto, Mosca e Minsk avviano esercitazioni al confine con l’Ucraina.

A riportare le parole di Lavrov, il medesimo martedì, è stato il quotidiano russo Izvestija. Una delle principali accuse avanzate dal ministro degli Esteri russo riguarda l’ingerenza negli affari interni, in particolare il fatto che gli USA continuano a condannare le esercitazioni militari che la Russia avvia nel proprio “territorio sovrano”.

Secondo Mosca, tali accuse sarebbero incoerenti poiché Washington stessa sta incrementando la propria presenza militare dall’altra parte dell’oceano, sul Mar Nero e nei territori confinanti con la Federazione, come l’Ucraina e le Repubbliche Baltiche. Le esercitazioni che la Russia avvia sul proprio territorio sono condannate “da quei Paesi che stanno dislocando truppe ed equipaggiamenti militari ai nostri confini”, ha affermato Lavrov, spiegando che gli Stati Uniti hanno “assediato” la Russia perché hanno posto basi militari da tutti i lati.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag