Dic 06, 2021 07:01 Europe/Rome
  • Criptovalute vittima di un grande attacco hacker: persi 196 mln $

PECHINO-Gli ultimi giorni non sono stati affatto positivi per il mondo delle criptovalute:

solo ieri, infatti, Bitcoin ha perso 10.000 Dollari di valore, pari al 16% del suo prezzo di mercato, mentre il 26 novembre scorso è stato definito il Red Friday delle criptovalute per via delle ingenti perdite registrate in meno di 24 ore.Ad aggiungere ulteriore incertezza al mercato crypto è stato nelle scorse ore un tweet dell'istituto di analisi Peckshield, specializzato in cybersicurezza e criptovalute, secondo il quale il 4 dicembre Bitmart ha perso ben 196 milioni di Dollari sotto forma di diverse monete digitali a causa di un attacco hacker.Gli ultimi movimenti di Bitmart su Etherscan, infatti, evidenziano un enorme numero di prelievi dalla piattaforma, molti dei quali interessano interi conti correnti. Tra questi ultimi, inoltre, ve ne sarebbero alcuni con un totale depositato di decine di milioni di Dollari, divisi tra più criptovalute diverse. Tutti i flussi in uscita da Bitmart, sempre stando a Etherscan, sarebbero rivolti ad un solo indirizzo, denominanto "Bitmart Hacker".Peckshield stima una perdita di 100 milioni di Dollari, spalmata su diverse criptovalute, nella sola blockchain Ethereum, e una di 96 milioni di Dollari sulla Binance Smart Chain. l'hacker ha poi preso accorgimenti per non essere rintracciabile, utilizzando un indirizzo secondario di appoggio insieme al tool per la Privacy Tornado Cash.

 

Tag