Gen 12, 2022 12:56 Europe/Rome
  • Kazakistan, entro due giorni il ritiro delle truppe di pace a guida russa

Almaty - Tra due giorni il contingente della Csto, a guida di Mosca, inizierà a lasciare il Kazakistan ...

dopo aver dato una mano alle forze dell'ordine locali nel porre fine ai disordini sostenuti dalle potenze straniere.

Lo ha annunciato il presidente, Kassym-Jomart Tokayev, parlando di un'operazione di ritiro graduale che non dovrebbe durare più di dieci giorni e insistendo sul fatto che la situazione in tutte le regioni del Paese è stabile.    

Ieri il presidente kazako ha chiarito che questa forza era composta da 2.030 soldati e 250 veicoli, mentre il suo omologo russo Vladimir Putin ha confermato che i suoi soldati sono stati dispiegati nel Paese "per un periodo limitato".

La violente rivolta in Kazakistan, descritta dalle autorità come un attacco terroristico, e' iniziata con manifestazioni contro l'aumento dei prezzi del carburante, in un contesto di deterioramento del tenore di vita. 

Per venire incontro alla piazza, il governo ha annunciato un tetto al prezzo del carburante per veicoli per 180 giorni e una moratoria sugli aumenti delle tariffe dei servizi pubblici. Inoltre il Gabinetto ministeriale si è dimesso e il presidente Tokayev ha sostituito Nazarbayev alla guida del Consiglio di sicurezza nazionale. Nonostante le concessioni, tuttavia, le proteste si sono fatte violente per diversi giorni, con edifici governativi dati alle fiamme e numerose vittime.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag