Gen 20, 2022 11:52 Europe/Rome
  • Il candidato presidenziale francese Zemmour multato per odio razziale

MADRID-Il candidato presidenziale francese Eric Zemmour sta facendo una collezione di multe per discorsi razziali nei suoi interventi e comizi in tutta la Francia.

Oltre a prendere multe, il razzista xenofobo, citato dal sito Dailymuslim, ha una fedina penale che ci si farebbe un viaggio intorno la Francia, ma nonostante tutto può concorrere alla poltrona dell’Eliseo, un po’ come potrebbe succedere da qualche altra parte in Europa meridionale. Sembra che i delinquenti, quest’anno sono di tendenza!

L’ultima multa gli è stata data “affibbiata” in contumacia, dato che il tizio non si è mai presentato a nessuna delle sue cause, tutte perse. Questa volta deve pagare 10.000 euro per aver definito su CNews, i minori migranti non accompagnati come “ladri, assassini e stupratori”.

A denunciare lo strafottente sono state una trentina di associazioni avevano formato partiti civili, tra cui SOS-Racisme, la Lega dei diritti umani (LDH) e la Lega internazionale contro il razzismo e l’antisemitismo (Licra), oltre a una ventina di consigli dipartimentali che si occupano di minori non accompagnati.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag