Gen 24, 2022 19:57 Europe/Rome
  • Pechino: Usa e Giappone devono abbandonare le loro politiche scorrette

MOSCA - Il portavoce del ministero cinese degli Esteri, Zhao Lijian, ha presieduto oggi una conferenza stampa di routine.

Un giornalista ha rivolto la seguente domanda: “la sera del 21 gennaio, i leader di Stati Uniti e Giappone hanno tenuto un colloquio in collegamento video durante il quale hanno discusso di problemi relativi a Taiwan, al Xinjiang, ad Hong Kong e di questioni marittime. Le due parti hanno anche espresso preoccupazione per le politiche della Cina sul Xinjiang e su Hong Kong. Qual è la posizione cinese nei confronti di queste esternazioni?”. Zhao Lijian ha indicato che il colloquio tra i due leader ha riproposto il loro atteggiamento su questioni relative alla Cina, che è stata diffamata e attaccata senza ragione. Essi hanno gravemente interferito negli affari interni della Cina, hanno severamente violato il diritto internazionale e le norme fondamentali che regolano i rapporti tra gli Stati. In risposta, la parte cinese esprime forte insoddisfazione e ferma opposizione ed ha presentato solenni rimostranze sia agli Stati Uniti che al Giappone.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium