Gen 25, 2022 06:26 Europe/Rome

Bruxelles - La polizia belga è dovuta intervenire sparando cannoni ad acqua e gas ...

lacrimogeni aBruxelles, la capitale del Belgio, per disperdere circa 50.000 manifestanti (provenienti anche da Francia, Germania e altri paesi) che domenica hanno protestato contro le vaccinazioni e le restrizioni del governo belga, decise per frenare la diffusione della variante Omicron.

Si sono verificati violenti scontri con la polizia.I dimostranti hanno attaccato l'edificio delServizio europeo per l'azione esterna (il servizio diplomatico dell'Unione europea), danneggiandolo, e lanciato oggetti contro le forze dell'ordine, che hanno reagito, utilizzando gas lacrimogeni e idranti nell'area del Parco del Cinquantenario.

 

 

Copyright © euronews 2022

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag