Gen 25, 2022 20:59 Europe/Rome
  • Pfizer/BioNTech hanno dato avvio allo studio clinico sul vaccino anti-Omicron

NEW YORK - L’Azienda farmaceutica statunitense e quella biotecnologica tedesca BioNTech hanno dato avvio allo studio clinico sul vaccino in grado di contrastare la variante responsabile dell’ultima onda della pandemia Covid-19.

Le due aziende hanno annunciano oggi che lo studio clinico ha l’obiettivo di testare su adulti di età fra i 18 e i 55 anni la sicurezza e la risposta immunitaria del loro vaccino specificamente contro la variante Omicron, responsabile dell’attuale ondata di contagi in tutto il mondo. Ugur Sahin, Ceo e co-fondatore di BioNTech, ha detto che "i dati emergenti indicano che la protezione indotta dal vaccino contro le infezioni e le malattie da lievi a moderate svanisce più rapidamente di quanto osservato con i ceppi precedenti. Questo studio fa parte del nostro approccio scientifico per sviluppare un vaccino basato su varianti che raggiunga un livello di protezione contro Omicron simile a quello delle varianti precedenti, ma con una durata di protezione più lunga. Lo studio valuterà fino a 1.420 partecipanti divisi in tre gruppi.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium