Gen 26, 2022 06:23 Europe/Rome
  • Biden avverte Mosca: possibili sanzioni dirette contro Putin

WASHINGTON-Sembra crescere ancora la tensione riguardo l'Ucraina.

Si segnalano oggi le ultime dichiarazioni ancora molto dure del presidente Usa Biden, che rispondendo ai giornalisti a Washington che si è detto pronto a considerare di imporre sanzioni economiche che colpiscano direttamente il leader del Cremlino, Vladimir Putin, in caso di un nuovo attacco russo all'Ucraina.

Biden ha ribadito che le conseguenze per la Russia sarebbero enormi in caso di superamento del confine, sottolineando che "sarebbe la più grande invasione dai tempi della Seconda guerra mondiale". Per la portavoce della casa Bianca Jen Psaki, "l'attacco potrebbe essere imminente", la situazione può precipitare da un momento all'altro: "Ma ancora una volta non possiamo fare una previsione su quale decisione prenderà il presidente Putin", ha precisato Psaki, ricordando che "siamo ancora impegnati in discussioni e negoziati diplomatici".

Qualche novità potrebbe arrivare venerdì quando il presidente francese Emmanuel Macron avrà un colloquio telefonico con Vladimir Putin. Lo ha annunciato lo stesso presidente francese, al termine di un incontro a Berlino con il cancelliere Olaf Scholz. Dopo l’incontro il Macron ha dichiarato: "Constatiamo una moltiplicazione di atti destabilizzanti della Russia contro diversi Stati sovrani che facevano parte dell'Unione Sovietica".

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag