Gen 29, 2022 05:55 Europe/Rome
  • Ucraina inondata di armi Usa e Nato

KIEV-L’Ucraina è stata inondata di armi provenienti da Stati Uniti e Nato, oltre a innumerevoli consiglieri dei Paesi occidentali,...

ha affermato la Missione permanente russa presso le Nazioni Unite in una nota sul suo sito web ripreso dal sito ilfarosulmondo.

Secondo i rappresentanti russi alle Nazioni Unite, “coltivando la russofobia tra i suoi cittadini e gli Stati che la pensano allo stesso modo, parlando dell’accumulo di truppe russe come quasi la causa principale di tutti i problemi, gli Stati Uniti dimenticano di chiarire che il discorso riguarda le forze russe in territorio russo”, ha riferito Sputnik.

Ciò è in contrasto con le armi americane e della Nato e con gli innumerevoli consiglieri che hanno inondato l’Ucraina. Inoltre, non c’è alcuna spiegazione per ciò che la marina americana, aumentando la tensione nella regione del Mar Nero, stia facendo vicino alla costa russa”, riporta la nota.

A tal proposito, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha confermato che non vi è alcuna intenzione di schierare forze americane o della Nato in Ucraina.

È deplorevole che i colleghi americani – in linea con una triste tradizione – chiamino apertamente il tracciamento di linee di demarcazione, l’organizzazione di eventi duplicati e non inclusivi al di fuori delle Nazioni Unite, il “contenere” altri Stati in tutto il sistema delle Nazioni Unite uno dei loro principali risultati nel 2021″, ha aggiunto la nota.

Il documento è stato pubblicato in risposta a un comunicato stampa della Missione permanente degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite del 20 gennaio, in cui funzionari americani hanno rivendicato la presunta restaurazione della leadership americana nelle Nazioni Unite nel primo anno di presidenza di Joe Biden.

Le tensioni tra Russia e Nato sono aumentate di recente, poiché Kiev e alcuni membri dell’alleanza hanno espresso preoccupazione per la presunta “concentrazione” di truppe russe vicino ai confini con l’Ucraina. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato che la Russia sta spostando truppe all’interno del proprio territorio e a sua discrezione.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag