Mar 26, 2022 05:11 Europe/Rome
  • Cina: il ministro degli Esteri Wang in visita in India

PECHINO-Il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, incontrerà a Nuova Delhi il suo omologo indiano, Subrahmanyam Jaishankar, venerdì 25 marzo.

Si tratta della prima visita di un alto funzionario cinese dagli scontri lungo il confine sino-indiano, scoppiati nel 2020.

Ad annunciarlo è stato il Ministero degli Esteri cinese, ripreso dal sito Sicurezzainternazionale, il quale ha spiegato a Reuters che il bilaterale si terrà alle 11:00 (ora locale). Nei media sono circolate notizie su un incontro che si sarebbe svolto tra Wang e il Consigliere per la Sicurezza Nazionale dell’India, Ajit Doval. Quest’ultimo, il 25 marzo, avrebbe esortato Wang ad attuare un disimpegno completo delle truppe in Ladakh, ha affermato una fonte indiana a conoscenza delle discussioni. “La continuazione della situazione attuale non è nel nostro reciproco interesse”, ha riferito la fonte, spiegando che tali parole le avrebbe pronunciate Doval. “Il ripristino della pace e della tranquillità aiuterà a costruire la fiducia reciproca e a creare un ambiente favorevole al progresso nelle relazioni”, ha aggiunto Doval. In un discorso, giovedì 24 marzo, Jaishankar ha posto l’accento sul deterioramento dei legami, sottolineando l’importanza del coordinamento delle politiche estere e di difesa dell’India.

Wang Yi, che è giunto a Nuova Delhi la sera di giovedì, rappresenta il primo funzionario cinese di alto livello a recarsi in visita in India dopo che gli scontri al confine erano scoppiati nel giugno 2020, nella regione himalayana settentrionale del Ladakh. Tali sviluppi avevano portato a un forte deterioramento delle relazioni tra i due Paesi asiatici. In particolare, tra il 5 e il 6 maggio 2020, si erano verificati i primi scontri fisici tra i due eserciti nella zona del passo di Nathu La, nello Stato indiano del Sikkim, nel settore centrale della Linea di controllo effettivo (LAC).

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag