Apr 13, 2022 18:43 Europe/Rome
  • Le piogge fanno strage in Sudafrica

CITTÀ DEL CAPO (Pars Today Italian) –– E' di almeno 253 morti il bilancio in Sudafrica per le piogge torrenziali che hanno causato allagamenti, frane e inondazioni nella costa orientale del Paese.

Lo ha riferito Nomagugu Simelane-Zulu, rappresentante della sanità dipartimento della provincia di Durban. Il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa ha incontrato oggi, mercoledì, le famiglie dei deceduti. Ramaphosa ha incontrato anche una famiglia che ha perso quattro bambini nel crollo di un muro lunedì notte. "Sono venuto per vedere personalmente la zona danneggiata", ha detto Ramaphosa confortando la famiglia. "Abbiamo visto tragedie simili colpire altri paesi come il Mozambico, lo Zimbabwe, ma adesso siamo noi quelli colpiti", ha aggiunto. Il presidente ha in programma di visitare varie parti della regione. La provincia di KwaZulu-Natal, ubicata nel sud-est del paese e di cui Durban è la città più grande, fatica ancora a riprendersi dai disordini di luglio - i più violenti dalla fine dell'apartheid - che hanno provocato oltre 350 morti.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag