Apr 14, 2022 21:24 Europe/Rome
  • Taiwan, l'ennesima provocazione Usa nei confronti di Cina

TAIPE - Un gruppo di membri del Congresso degli Stati Uniti con a capo il presidente della ...

commissione Esteri del Senato degli Stati Uniti Robert Menendez è arrivato oggi/ giovedì a Taiwan per una visita non annunciata, ha riferito la Central News Agency (CNA) dell'isola.

La delegazione statunitense incontrerà il capo di stato maggiore dell'isola, Tsai Ing-wen, per uno scambio di opinioni su "cooperazione tra USA e Taiwan, la minaccia cinese e la sicurezza regionale".

Inoltre, la delegazione incontrerà il ministro della Difesa taiwanese Qiu Guozheng.

Il ministro della Difesa dell'isola Qiu Guozheng aveva affermato in precedenza che se scoppia una guerra tra Cina e Taiwan, indipendentemente da chi vince, finirà drammaticamente per entrambe le parti. Ha sottolineato che "nessuno vuole la guerra".

Il portavoce del ministero della Difesa cinese Wu Qian aveva dichiarato che la Cina è fermamente impegnata nella riunificazione pacifica con Taiwan, ma non tollererà mai la sua "indipendenza". Ha sottolineato che esiste una sola Cina al mondo, e Taiwan ne è parte integrante, e i compatrioti su entrambi i lati dello Stretto di Taiwan condividono un destino comune e sono "fratelli di sangue".

Taiwan è stata governata separatamente dalla Cina continentale a partire dalla fine della guerra civile nel 1949. Pechino considera l'isola una sua provincia, mentre Taiwan, che formalmente si chiama Repubblica di Cina (ROC), sostiene di essere un paese autonomo, con relazioni politiche ed economiche con diverse altre nazioni.

Mentre il governo americano non ha legami diplomatici formali con Taiwan, Washington ha sottolineato di essere pronto a proteggere l'isola in caso di attacco dell'esercito cinese.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag