Apr 20, 2022 07:45 Europe/Rome
  • In corso le esercitazioni congiunte delle forze americane e sudcoreane

SEUL-Corea del Sud e Stati Uniti hanno intrapreso il 18 aprile, le annuali esercitazioni combinate delle rispettive forze armate,

mentre la Difesa sudcoreana avverte che a Pyongyang sono in corso i preparativi per una vasta parta militare. Lo riporta l'agenzia Nova News.

Seul e Washington hanno deciso di condurre le annuali esercitazioni combinate primaverili dei posti di comando, della durata di nove giorni, alla luce del quadro di crescente insicurezza causato dai test balistici nordcoreani delle ultime settimane. Secondo una nota dello Stato maggiore congiunto delle Forze armate sudcoreane, “l’esercitazione punta a rafforzare le capacità operative combinate dei militari sudcoreani e statunitensi, e fornirà una opportunità per rafforzare ulteriormente la nostra postura difensiva”. La nota evidenzia inoltre che la manovra ha “carattere difensivo” e si basa su simulazioni informatiche, mentre restano sospese anche alla luce della pandemia la manovre sul campo interrotte nel giugno 2018.

I lanci di missili balistici effettuati dalla Corea del Nord negli ultimi mesi avevano come scopo primario lo sviluppo di capacità tese ad eludere le difese missilistiche schierate dagli Stati Uniti nell’Asia Orientale. E’ quanto afferma un rapporto del Servizio di ricerca del Congresso federale Usa (Crs), che precisa però che le reali capacità dei missili nordcoreani restano dubbie. “I recenti avanzamenti del programma di test balistici della Corea del Nord paiono diretti a sviluppare capacità per la sconfitta o la debilitazione dell’efficacia dei sistemi di difesa missilistica schierati nella regione: Patriot, Aegis e Termina High Altitude Area Defense (Thaad)”, afferma il rapporto, che menziona i principali sistemi di difesa adottati dagli Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone. “In aggiunta, i progressi della Corea del Nord (nello sviluppo) di missili balistici per sottomarini (Slbm) suggerisce un tentativo di neutralizzare le difese missilistiche Thaad terrestri lanciando attacchi da posizioni marittime al di fuori della loro portata”, prosegue il rapporto.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag