May 22, 2022 00:38 Europe/Rome
  • Vucic: Non abbiamo aderito a nessuna delle 23 dichiarazioni Ue contro la Russia

BELGRADO - La Serbia non ha aderito a nessuna delle 23 dichiarazioni dell’Ue contro la Russia.

Lo ha affermato il presidente serbo Aleksandar Vucic, evidenziando come il suo compito sia di “prendersi cura della Serbia, e non dell’Ue“. “Quando diventeremo membri dell’Ue, ce ne occuperemo anche noi. È molto importante avere un buon rapporto con l’Ue ed essere sulla percorso europeo, ma ora il nostro compito è prenderci cura del nostro Paese, fornire cibo ed energia sufficienti, prenderci cura dell’integrità e della Costituzione della nostra nazione. Penso che lo stiamo facendo in un modo molto, molto buono”, ha detto Vucic, parlando ai media all’apertura della Fiera internazionale dell’agricoltura a Novi Sad. “C’erano 25 dichiarazioni, eravamo d’accordo con nove e non eravamo d’accordo con 16. Non è una novità, va avanti da un anno. Stiamo esaminando ciò che è nel nostro interesse, ciò che non sarebbe amichevole ed equo”, ha detto il presidente serbo.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium