May 24, 2022 16:04 Europe/Rome
  • Medvedev boccia il piano di pace dell'Italia

MOSCA - Cercare di creare una Crimea autonoma sotto la sovranità dell’Ucraina equivale a una minaccia ...

alla Russia e potrebbe provocare “una guerra totale“. Lo ha affermato l’ex presidente Dmitry Medvedev, attuale vice capo del Consiglio di sicurezza nazionale, respingendo la proposta contenuta nel piano di pace italiano. Nessuna forza politica in Russia accetterebbe una tale soluzione, perché “equivarrebbe a un tradimento del Paese”, ha aggiunto Medvedev, citato dall’agenzia Tass. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky aveva escluso ieri sera che il suo Paese pensi a un’azione militare per riconquistare la penisola strategica sul Mar Nero annessa dalla Russia nel 2014, ammettendo che una tale operazione potrebbe causare “centinaia di migliaia di morti” solo fra le truppe di Kiev.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag