Giu 25, 2022 22:03 Europe/Rome
  • Lavrov: UE e NATO sembrano voler formare un blocco per la guerra con la Russia

MOSCA - I paesi di entrambe le organizzazioni hanno imposto sanzioni contro la Russia, criticando...

la sua operazione militare speciale in Ucraina. Inoltre, la NATO ha iniziato a ridistribuire più truppe verso i suoi margini orientali al confine con la Russia, mentre le nazioni dell'UE hanno ripreso i colloqui sulla formazione di un esercito europeo. Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha affermato che l'Unione Europea e la NATO sembra stiano formando una nuova coalizione essenzialmente con lo scopo specifico di dichiarare guerra alla Russia. Il ministro ha tracciato parallelismi tra gli eventi odierni e quelli della prima metà del XX secolo, quando la Germania stava preparando un attacco all'URSS. "Quando iniziò la seconda guerra mondiale, Hitler radunò una parte significativa, se non la maggioranza, dei paesi europei sotto le sue insegne per la guerra contro l'Unione Sovietica. Ora, l'Unione Europea, insieme alla NATO, sta formando una nuova coalizione per combattere una guerra contro la Russia", ha detto Lavrov ai giornalisti. Il ministro ha anche sottolineato che Mosca ha poche illusioni riguardo agli attuali sentimenti anti-russi nell'UE o speranze che in qualche modo si dissipino nel prossimo futuro. Ha aggiunto che questa è la strada scelta dagli europei. "Naturalmente, esamineremo le azioni reali dell'Unione europea e seguiremo i passi che verranno intrapresi", ha aggiunto Lavrov.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

Tag