Giu 27, 2022 18:09 Europe/Rome
  • Cremlino: “Le accuse di default della Russia sono infondate”

MOSCA (Pars Today Italian) –– Le accuse di default della Russia sono infondate, il pagamento è stato effettuato a maggio.

Lo ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, in un briefing. “No, non siamo d’accordo”, ha detto Peskov, rispondendo a una domanda dell’agenzia di stampa “Ria Novosti”, sul default tecnico della Russia. Secondo il portavoce, il fatto che gli ultimi pagamenti delle cedole obbligazionarie siano stati effettuati in rubli e non in valuta estera non è un problema della Russia. Secondo fonti internazionali, Mosca è da oggi “inadempiente” per la prima volta dal 1918 sul proprio debito pubblico.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag