Lug 18, 2022 17:13 Europe/Rome
  • India, proteste dopo a Kallakurichi: autobus in fiamme, agenti feriti

CHENNAI - Decine di poliziotti sono rimasti feriti mentre la folla prende d’assalto una scuola, bruciando le autobus dopo che una ragazza si è uccisa e ha incolpato gli insegnanti.

Una furiosa protesta è scoppiata oggi nello stato del Tamil Nadu, in India, dopo che una studentessa si è tolta la vita e avrebbe accusato gli insegnanti.

I manifestanti hanno fatto irruzione nel cortile della scuola e hanno iniziato a dar fuoco a scuolabus e auto della polizia nel tentativo di chiedere giustizia per la morte dell’adolescente, ha riferito il Times of India.

Il giovane è stato trovato morto nell’ostello della scuola privata nel distretto di Kallakurichi.

Ha lasciato un biglietto in cui nominava due insegnanti che, secondo lei, avrebbero torturato lei e alcuni altri studenti costringendoli a studiare senza sosta, si dice.

Genitori e manifestanti hanno chiesto un’indagine indipendente sull’incidente.

Kallakkurichi è una suddivisione dell'India, classificata come town panchayat, di 36.742 abitanti, situata nel distretto di Viluppuram, nello stato federato del Tamil Nadu.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag