Ago 09, 2022 18:32 Europe/Rome
  • Spunta nuovo virus in Cina

PECHINO (Pars Today Italian) –– Un uovo virus terrorizza la Cina.

Al momento sono 35 le persone contagiate e la mortalità in caso di infezione è molto alta, varia dal 40 al 75%. I sintomi sono vari e colpiscono prevalentemente fegato e reni. Si del temibile henipavirus, un genere di virus che circola in Asia e a cui appartengono i virus Hendra (HeV) e Nipah (NiV). Questi possono infettare l’uomo ma il loro ospite e vettore naturale è il pipistrello. Brutte notizie arrivano dagli scienziati di tutto il mondo in quanto non esiste un vaccino per prevenire l’henipavirus. L’unico modo per contrastarlo è monitorarlo e cercare di gestire le complicanze annesse ad esso. I sintomi di questo virus sono vari e tra questi vi sono: febbre, affaticamento, tosse, anoressia, mialgia e nausea. Gli organi più colpiti sono il fegato e i reni. Non è la prima volta che gli esseri umani sono contagiati dall’henipavirus. Nel 1998 in Malaysia sono morte 105 persone su 265 contagiati. 24 anni fa non aveva ancora un nome, solo l’anno dopo, nel 1999, si scoprì che questo virus era il Nipah virus. Un ulteriore passo avanti è stato fatto in tempi più recenti. Nel 2009, come si legge su La Voce del Trentino, sono state rilevate in Eidolon helvum, un pipistrello della frutta che vive prevalentemente in Ghana, tre sequenze di RNA appartenenti a tre nuovi virus in relazione filogenetica con i già noti henipavirus.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag