Ago 12, 2022 16:25 Europe/Rome
  • Russia: l'Ucraina e l'Occidente stanno cercando di creare un'altra Chernobyl

MOSCA - Il regime di Kiev ed i suoi sostenitori occidentali sembrano pronti a creare un’altra Chernobyl-

Cosi' l’ex presidente russo Dmitry Medvedev sulla situazione alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhia, che le due parti si accusano a vicenda di bombardare. Lo riporta l’agenzia Tass. Sul suo canale Telegram Medvedev, attualmente vice capo del Consiglio di sicurezza nazionale, ha affermato che razzi e colpi di artiglieria (ucraini) stanno cadendo sempre più vicino ai reattori della centrale e ai depositi di isotopi radioattivi.

Secondo l’ex presidente, le voci che dicono che siano state le forze russe a bombardare nei pressi dell’impianto sono “sciocchezze al cento per cento” e “nemmeno l’ONU ci crede”.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag