Set 26, 2022 12:02 Europe/Rome
  • Germania, corteo per riavviare  progetto Nord Stream 2

BERLINO - Un grande corteo per chiedere alle autorita' di riavviare il Nord Stream 2 ha avuto luogo a Lubmin, nord-est della Germania, dove si trovano ...

le strutture di approdo del gasdotto in questione. Lo riferisce l'IRIB. A sostenere la posizione dei manifestanti e' anche il vicepresidente del Bundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco, Wolfgang Kubicki, che ha ribadito la necessita' di avviare immediatamente il Nord Stream 2 per riempire i nostri stoccaggi di gas per l’inverno, ha affermato. “Il gas attraverso il Nord Stream 2 non è differente da quello del gasdotto Nord Stream 1. E’ solamente un altro gasdotto”, ha continuato Kubicki.

Cos'è Nord Stream 2

Di proprietà della compagnia energetica russa Gazprom, Nord Stream 2 è un gasdotto da 11 miliardi di dollari che si estende sul fondo del Mar Baltico per oltre 1.200 km, dall’ovest della Siberia alla Germania. Il progetto Nord Stream è nato nel 1997 per portare il gas naturale russo in Germania senza attraversare i Paesi baltici, quelli del gruppo di Visegrad - Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ungheria - la Bielorussia e appunto Ucraina. Questi Paesi perdono in questo modo il ricavato dei diritti di transito e non possono intervenire sul percorso per far leva sulla fornitura di gas all’Europa mettendo così pressione negoziale alla Russia. Completato nel settembre del 2021, il gasdotto non è ancora operativo, in attesa del via libera da parte degli enti regolatori tedeschi e della Commissione Ue. Il nuovo gasdotto raddoppia la capacità di Nord Stream 1 portandola a 110 miliardi di metri cubi di gas all’anno.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag