Set 29, 2022 18:02 Europe/Rome
  • Avvertimento del funzionario  russo a Londra e Washington

MOSCA (Pars Today Italian) –– Il capo della delegazione russa ha avvertito Londra e Washington durante i colloqui sulla sicurezza e il controllo degli armamenti a Vienna.

I media russi hanno annunciato questa mattina, pubblicando i risultati dei referendum nelle regioni di Luhansk, Donetsk, Kherson e Zaporizhia, che oltre il 95% delle persone in tutte queste regioni vuole unirsi alla Russia e separarsi dall'Ucraina. Ciò ha indotto alcuni alti dirigenti europei a respingere i risultati del referendum nelle regioni del Donbas in dichiarazioni che indicano la loro rabbia per il desiderio dei residenti dell'Ucraina orientale di unirsi alla Russia. Secondo il canale televisivo russo Allium, Konstantin Gavrilov ha avvertito Londra e Washington di qualsiasi azione che provochi tensione volte a rendere critica la situazione in Ucraina dopo aver tenuto un referendum nelle aree liberate di questo paese. Gavrilov ha sottolineato che la Russia si riserva il diritto di adottare misure appropriate indipendentemente dalle posizioni dei paesi della NATO. Allo stesso tempo, Sergei Krinko, vice capo dell'amministrazione del Palazzo del Cremlino, ha affermato che la Russia sa molto bene che l'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) ha trasformato l'Ucraina ei suoi cittadini in un campo di guerra con la Russia.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag