Ott 01, 2022 19:05 Europe/Rome
  • La russa Gazprom ha interrotto le forniture di gas all'Italia

ROMA (Pars Today Italian) –– La compagnia energetica italiana Eni ha annunciato che il flusso di gas importato dalla russa Gazprom è stato interrotto dal 1 ottobre.

Dall'inizio dell'attacco russo all'Ucraina il 24 febbraio, Mosca è stata in tensione con diversi paesi europei come la Germania per la fornitura di gas naturale. Respingendo ripetutamente le affermazioni dell'Unione europea sull'abuso del flusso di gas necessario all'Europa per produrre energia come arma economica, la Russia considera le conseguenze delle sanzioni occidentali la principale causa dell'interruzione delle esportazioni e dell'approvvigionamento di gas. Secondo l'agenzia di stampa Reuters, la compagnia energetica italiana Eni, in qualità di maggiore importatore di gas dalla Russia in Italia, ha scritto sabato sul proprio sito ufficiale che è stata interrotta la fornitura di gas russo dalla rotta di Tarvisio, e sta lavorando con Gazprom per risolvere il problema dell'interruzione del flusso di gas. Gazprom ha annunciato in una dichiarazione su Telegram che questo problema è causato da una modifica delle normative in Austria. Dall'anno scorso, l'Italia ha speso circa 60 miliardi di euro per ridurre i crescenti costi energetici per le famiglie e le industrie. "Mario Draghi", il presidente del Consiglio dimissionario italiano, ha rifiutato di prendere più prestiti per fornire maggiori risorse per il pacchetto di aiuti, con il pretesto dell'alto livello dei debiti del suo paese. L'Italia, invece, vuole fissare un tetto di sicurezza per il gas naturale russo, ma non è riuscita a convincere tutti i Paesi dell'UE al riguardo. La Germania è preoccupata che il taglio completo del gas russo paralizzerà le sue industrie e la Francia ha fissato il proprio tetto dei prezzi.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag