Ott 02, 2022 14:16 Europe/Rome
  • Russia, dopo governo anche Corte costituzionale approva annessioni

MOSCA - La Corte costituzionale russa ha approvato i trattati di annessione firmati venerdì dal presidente, Vladimir Putin, con i leader delle regioni liberate di Donetsk, Lugansk, Kherson e Zaporizhzhia.

Per la Corte i trattati sono conformi alla Costituzione della Federazione Russa. Per effetto dell'annessione, precisa la Corte secondo quanto riporta l'agenzia Tass, tutti gli abitanti delle Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk, delle regioni di Zaporozhzhia e di Kherson "sono riconosciuti come cittadini della Federazione Russa, ad eccezione delle persone che, entro un mese, dichiarano la volontà di mantenere per loro e/o per i loro figli minorenni una cittadinanza diversa o di rimanere apolidi".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag