Ott 02, 2022 20:14 Europe/Rome
  • Continua la posizione ostile della Francia contro la Russia

PARIGI (Pars Today Italian) –– In continuazione della posizione ostile del Paese nei confronti della Russia,...

il Presidente della Francia ha chiesto la cooperazione con i suoi partner europei per imporre nuove sanzioni contro la Russia con il pretesto della guerra in Ucraina e dell'annessione di quattro regioni dall'Ucraina alla Russia. Secondo IRNA, il presidente della Francia, Emmanuel Macron, nelle sue dichiarazioni interventiste durante un colloquio telefonico con il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha respinto l'annessione delle quattro regioni di Donetsk, Luhansk, Kherson e Zaporizhia alla Russia attraverso un referendum. Le dichiarazioni interventiste di Macron sono state sollevate mentre il presidente russo Vladimir Putin e i capi delle regioni di Donetsk, Luhansk, Kherson e Zaporizhia hanno firmato venerdì i documenti che uniscono queste regioni dell'Ucraina orientale alla Federazione Russa. Nella regione di Donetsk, il 99,23% ha sostenuto l'adesione alla Russia. A Luhansk, il 98,42% ha votato a favore dell'adesione alla Russia. A Kherson, il tasso di supporto era dell'87,5% ea Zaporozhye del 90,1%. Queste quattro regioni insieme costituiscono circa il 15% del territorio dell'Ucraina.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag