Ott 04, 2022 20:33 Europe/Rome
  • La reazione di Mosca al tentativo della Polonia di corrompere l'ambasciatore russo

MOSCA (Pars Today Italian) –– La Russia ha condannato il tentativo del ministero degli Esteri polacco di corrompere l'ambasciatore russo a Varsavia in relazione ai recenti referendum russi in Ucraina.

Il "referendum" della Russia nelle regioni dell'Ucraina orientale, che aveva catturato nei mesi scorsi, è iniziato venerdì 23 settembre per cinque giorni. In questo referendum, condannato dall'Ucraina e dai suoi alleati occidentali, i cittadini di Donetsk, Luhansk, Kherson e Zaporizhia si sono recati alle urne per unirsi alla Russia. Questo nonostante il fatto che nessun paese o organizzazione internazionale riconosca questo referendum. Secondo l'agenzia di stampa TASS, "Sergei Andreev", l'ambasciatore russo a Varsavia, ha annunciato ieri (lunedì) di essere stato convocato al Ministero degli Affari Esteri della Polonia in relazione allo svolgimento di referendum nelle repubbliche di Donetsk e Luhansk, nonché come le regioni di Kherson e Zaporizhia in Ucraina. Andreev ha continuato, Varsavia gli ha chiesto di condannare questi referendum e l'attacco della Russia all'Ucraina. Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, ha dichiarato in una dichiarazione: Questo scandaloso attacco all'ambasciatore russo è una chiara violazione delle leggi internazionali sulle relazioni diplomatiche e mostra il disprezzo del ministero degli Esteri polacco per tutte le norme immaginabili di etica professionale , e condanniamo fermamente questa provocazione insolente. Zakharova ha aggiunto: "La questione Andreev non è stato il primo caso del genere, ma i paesi occidentali stanno cercando sempre più di ottenere il sostegno dei diplomatici russi con la promessa di "interessi personali", che è destinata al fallimento.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag