Mar 16, 2020 14:04 CET

Mohsen Chavoshi (nato 30 luglio 1979) è un musicista, cantante, produttore discografico e cantautore iraniano del genere pop. Lui  ha pubblicato diversi album tra cui  “No name” dal qual oggi vi abbiamo scelto la bella canzone “Bar-e- Doost”(Presso l’Amante):

Corro svelto, corro svelto per arrivare a quelli che si allontanano a cavallo;

Mi annieto per arrivare all’Amante;

Sono ebbro di gioria, sono ebbro di gioia. Sono tutto fuoco per il Suo amore;

Do fuoco a casa mia per raggiungere così al deserto disabitato;

Ritornerò alla terra magari così resusciterò per il tuo amore e germoglierò come una pianta …”

 

Questo è un brano della poesia di Jalal al-Din Rumi, detto anche Mulavi, (Balkh1207 – Konya, 1273)  noto  teologo e poeta mistico persiano.

Mulavi viene considerato da molti come il più grande poeta mistico di tutti i tempi.

Egli scrive per aiutare gli uomini, indipendentemente dal loro credo religioso, a trovare la via dell’unità e dell’amore  divino e con essa la fonte della felicità e della gioia.

Lui sotto il velo di metafore e simboli tratti dal mondo naturale e umano parla sempre e soltanto della Bellezza e dell'Amore eterno cioè dell'unica indicibile Realtà ultima, origine di tutte le realtà sensibili, godibili e dunque dicibili ovvero Dio.

 

Commenti